Sayōnara Trieste

Trieste, 5 settembre 2019 - ore 20.00

Nel settembre del 1907 Trieste fu palcoscenico di un avvenimento eccezionale che riempì le cronache dei giornali locali dell’epoca: l’arrivo di una delegazione giapponese a bordo di due incrociatori con più di 1.300 marinai.
Trieste era all’apice del suo splendore, anche grazie all’apertura delle rotte con l’oriente da parte del Lloyd Austriaco.
La missione diplomatica giapponese si inseriva in un più ampio quadro di avvio di relazioni con l’occidente voluto in quegli anni dal governo Meiji.
Questo il quadro storico, ma la storia non è solo fatta da grandi eventi, ma anche da piccole vicende quotidiane.
Lo spettacolo, liberamente ispirato ai fatti storici, narra l’incontro tra la delegazione giapponese e la città di Trieste.
Su questo palcoscenico si muove Georg von Hütterott e sua moglie Marie, tra i principali fautori di questo avvenimento, esponenti di spicco di quella nobile borghesia che, grazie alla lungimiranza e all’intraprendenza fecero grande Trieste

Trieste - Auditorium Marco Sofiuanopulo - Museo Revoltella  

Maggiori informazioni